Laboratorio delle idee per la produzione e la programmazione dello spettacolo lombardo

ECHI DI LUCE - e l’Universo bussò alle porte dell’Aria

ECHI DI LUCE - e l’Universo bussò alle porte dell’Aria - Immagine: 1
compagnia: PACTA Arsenale dei Teatri
di: Riccardo Mini
cast: Maria Eugenia D’Aquino, Lorenzo De Simone, Olimpia Fortuni, Riccardo Magherini, Giorgio Rossi
coreografia: Giorgio Rossi, disegno luci e partitura Fulvio Michelazzi (AILD) musica originale Astéria Maurizio Pisati spazio scenico Fulvio Michelazzi
in collaborazione: INAF - Istituto Nazionale di Astrofisica, Osservatorio Astronomico di Brera, INAF- IASF Istituto di Astrofisica Spaziale e Fisica cosmica di Milan, INAF- IAPS Istituto di Astrofisica e Planetologia Spaziali di Roma, Accademia del Lusso - Alta formazione - Scuola di Moda e Design
durata: 60 minuti
ECHI DI LUCE - e l’Universo bussò alle porte dell’Aria
Per visualizzare questi dati, è necessario effettuare la login.
Per visualizzare il video, effettua la login.
Scheda tecnica

Uno spettacolo che combina drammaturgia, danza, musica e luce per esplorare trame storiche, umane, fisiche e filosofiche legate all'effetto Cherenkov, il fenomeno luminoso che viene utilizzato per la rivelazione di fotoni e particelle ad alta energia provenienti dallo spazio nel momento in cui entrano in collisione con la nostra atmosfera. Una serie di brevi quadri che, come lampi di luce nel buio, utilizzando i diversi linguaggi del teatro interagiscono tra loro per riflettere le implicazioni dell'effetto Cherenkov sulla comprensione dell'universo e di noi stessi. Brevi illuminazioni, epifanie rivelatrici che raccontano momenti chiave della vita di Pavel Alekseyevich Cherenkov (vincitore del premio Nobel nel 1958). Lo spazio che diventa tempo, la luce che diventa suono, la parola che diventa materia, il movimento di buchi neri, galassie, supernove come infinita danza cosmica, scorrono davanti agli occhi dello spettatore, chiamato a ricostruire e riordinare i frammenti secondo il proprio personale percorso di senso, dove infinitamente piccolo e infinitamente grande si fondono in un viaggio unico, irripetibile.

Calendario eventi
09.11.2024
21:00
27.10.2024
21:00
26.10.2024
21:00
19.10.2024
21:00
04.02.2024
17:30
03.02.2024
17:30
01.02.2024
19:00
31.01.2024
17:30
30.01.2024
17:30
28.01.2024
17:30
27.01.2024
20:45
26.01.2024
20:45